BIOdiversità agraria - ZOOtecnia biologica - TECnologie per un’agricoltura sostenibile

La Coltivazione del terreno è l'attività umana che consiste nello sfruttamento di specie vegetali. Lo scopo principale della coltivazione delle piante è quello di ottenere prodotti da utilizzare a scopo alimentare e non; sono possibili anche altre finalità che non prevedano l'asportazione dei prodotti.

Il metodo utilizzato è quello naturale/biologico favorendo l’impiego di varietà legate al territorio. La coltivazione delle piante è complementare all’allevamento tradizionale e caratterizza l’azienda agricola multifunzionale e l’agricoltura familiare.


Carciofo violetto Veneto

Le piante che non devono mancare nell’orto

Il carciofo violetto di S. Erasmo, oltre che nell’omonima isola, viene prodotto anche nelle isole di Vignole e Mazzorbo, a Cavallino- Treporti, nelle zone dell’estuario lagunare e in alcune aree del Comune di Chioggia (VE).
Carciofo violetto Veneto